Pusher getta panetti, sorpreso da agente

Mentre uno spacciatore di hascisc lanciava panetti dalla finestra per disfarsene, un poliziotto sotto il palazzo li prendeva al volo. Non è riuscito a eludere i controlli degli agenti della sezione antidroga della Squadra Mobile di Ancona, un 24enne pusher tunisino, già noto per reati di estorsione e oltraggio, arrestato per detenzione finalizzata a spaccio di stupefacenti. Quanto ha visto gli agenti sotto casa, il giovane è ritornato nell'appartamento, ha preso tre panetti di stupefacente (in tutto tre etti di stupefacente) e ha tentato di gettarli dalla finestra del bagno ma un poliziotto ne ha anticipato le mosse.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Falconara Marittima

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...